Saturday 3 december 6 03 /12 /Dic 15:55

fracassato.jpg Torna l’uscita d’emergenza per identità teatrali: dal 5 al 18 dicembre 2011, sarà di scena presso il Teatro Furio Camillo di Roma la quarta edizione di  EXIT, la rassegna di teatro fatto e non detto, il teatro per la gente e tra la gente. La quarta edizione di quella che ormai è una realtà affermata e apprezzata nel panorama teatrale romano, vede protagoniste nove compagnie aderenti alla Fed.It.Art, Federazione Italiana Artisti, che è anche organizzatrice della rassegna.

Il sipario si alza lunedì 5 dicembre alle 18,30 con il “IL FASCINO DISCRETO DI EXIT”, conferenza- aperitivo sotto riflettori aperta a chiunque voglia conoscere da vicino la rassegna che da quattro anni incuriosisce e coinvolge, il pubblico romano e non solo. Una festa, un aperitivo, un tempo per fermarsi e brindare alla cultura e all’arte. Martedì 6 dicembre, la Compagnia LABit presenta “CHI MI AMA MI PRECEDA” tratto da Ennio Flaiano con Gabriele Linari, Ippolita Nigris Cosattini, Alessandro Porcu, Veruska Rossi, Andrea Vaccarella, per la regia di Gabriele Linari. Mercoledì 7 eLa_voce_degli_alberi-p.jpg giovedì 8 dicembre, tocca alla compagnia Overlook con la prima nazionale di “IL TEMPO DI UNA SIGARETTA” scritto da Enrico Antognelli, regia di Massimiliano Zeuli, direzione musicale Teodora Ristic. Venerdì 9 e sabato 10 dicembre è la volta della compagnia Teatraltro che propone due prime nazionali: Venerdì 9, è di scena “MIRAFIORI OUTLET”, da un'idea di Sergio Tosti, con Sara Tosti, Sofia Vigliar, musiche originali di Domenico Vellucci, Giulio Tosti, regia Federica Marchettini; sabato 11 debutta “CAPITAN FRACASSATO” tratto dal romanzo di Teophile Gautier, di e con Eduardo Ricciardelli, regia Pino Carbone, musiche dudubalu. “RIFLESSIONI MUSICALI”, della Kipling Academy, è il concerto per pianoforte eseguito dal Maestro Stefano Caponi, in scena domenica 11 dicembre. Lunedì 12 dicembre la compagnia Bluestocking è di scena con “BRIC A BRAC” di Lucilla Lupaioli con Antonio DE Stefano, Flavia Pinti, Claudio Renzetti, regia Alessandro Di polvere-p.jpgMarco. Tocca poi alla compagnia Abraxa Teatro che propone due spettacoli in prima nazionale: martedì 13 dicembre, “LA VOCE DEGLI ALBERI”ecologia, arte e vita di Hermann Hesse con Massimo Grippa, Paolo Grippa e Martina Verdi, drammaturgia e regia di Emilio Genazzini, mentre mercoledì 14 dicembre è di scena “GIOCO SEGRETO - Più nitida è l’ombra più forte è la luce” Testi e interpretazione di Francesca Tranfo, drammaturgia e regia di Emilio Genazzini. Giovedì 15 dicembre, si apre il sipario per il Teatro della Giostra con lo spettacolo "POLVERE" di Alessandro Di Somma, per la regia di Lorenzo Montanini, con Alessandro Di Somma, Carlotta Piraino, Eleonora Turco, Diego Venditti, Sonia Villani, Marco Zordan. Venerdì 16 dicembre, il Teatro La Scaletta e il Circolo degli artisti presentano “VANITAS” da “La Commedia della Vanità” di Elias Canetti, adattamento di Silvana Tamma, regia Luca Ventura. Exit si conclude sabato 17 e domenica 18 dicembre con la Compagnia Teatro dell’Applauso che propone lo spettacolo “GHIUNAICOOS” Le Troiane di Euripide, in prima nazionale con Rossana Bellizzi, Elisa Faggioni, Valentina Gemelli, Rita Pasqualoni; regia: Elisa Faggioni.mirafiori.p.jpg

EXIT è una commistione perfetta di generi, con un cartellone che vede a confronto drammaturgia contemporanea, classici e musica. Due settimane di spettacoli pensati per accompagnare il pubblico in un viaggio/percorso nel fitto bosco teatrale e musicale romano, seguendo un unico sentiero: vedere il teatro come luogo d'incontro, di confronto, di emozioni e di pensieri, un teatro per tutti e di tutti, che abbia davvero qualcosa - ancora - da dire.

Questa quarta edizione, prevede delle importanti novità. La prima è la presenza di una Commissione Artistica volta ad offrire la possibilità di ulteriori sviluppi agli spettacoli in calendario; la seconda è un prolungamento della rassegna al teatro Ambra alla Garbatella nei giorni 29/30/31 maggio 2012 con tre spettacoli che saranno scelti dalla direttrice del teatro, Simona Banchi e che sarà presente in commissione. Ad affiancarla inoltre vi saranno: Luca Fornari direttore dell’ATCL, Viviana Toniolo, direttrice del Teatro Vittoria, Marco Prosperini, direttore del festival Spazi e Memorie, Mauro Buttinelli , produttore musicale di Raitrade, Enzo Aronica, regista e organizzatore del Fontanone Estate, Francesco Verdinelli,direttore artistico del Teatro Lo Spazio,Gianmaria Cervo, direttore artistico del Festival Quartieri dell'Arte e Fabio Galadini direttore artistico delle rassegne: Teatri Soratte e  Festival Civita  Castellana,Valeria Benedetti Michelangeli docente presso il Centro Sperimentale di Cinematografia e presso Il Centro Internazionale La Cometa .

 

EXIT è promossa dalla Fed. It. Art. e le compagnie, ad essa affiliate, che partecipando alla rassegna si auto producono in quanto sostenitrici e ideatrici del progetto.

Il sipario è aperto, EXIT vi aspetta al Teatro Furio Camillo!

 

Ecco il trailer della rassegna:


 Per Maggiori informazioni:

Teatro FURIO CAMILLO 

Via Camilla,44 

 Roma 

Tel. 06.7804476

Orario spettacoli:

Tutti i giorni ore 21.00 tranne la conferenza/aperitivo che si terrà alle 18,30 

Concerto di domenica 11 ore 18,00

Biglietto unico: 12 euro

Promozione CRAL, Studenti e Anziani ATEATROINDUE

2 biglietti a 16 euro - Info e prenotazioni: 334 2033760

www.feditart.it 

EXIT TEATRO

Rassegna convenzionata ATAC: ogni coppia che si presenta al botteghino con l’abbonamento ATAC o con un biglietto timbrato in giornata, avrà diritto a due biglietti per un totale di 16 euro invece che 24 euro!

Inoltre tutti coloro che si presenteranno al botteghino a nome di Saltinaria, Martemagazine o con la MarteCard, avranno diritto al biglietto con formula ridotta ATEATROINDUE

 

Fabio Chiarini

Di kulturart - Pubblicato in : Teatro - Community : A Teatro
Scrivi un commento - Vedi 0 commenti
Torna alla home

Presentazione

Crea un Blog

Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati